Chi ha informazioni precise sulla Riserva M?

+1 voto
Chi sa in che modo assumono i riservisti, una volta stabilito che per la riserva N c'è il 7% e per quella M l'1% delle cattedre totali di diritto?
Mi spiego meglio, ci sono due posti disponibili per la riserva e la graduatoria è la seguente:

posto 11 - prima riserva N
posto 21 - seconda riserva N
posto 54 - unica riserva M

chi entra? Da sottolineare che ci sono 71 cattedre di diritto che portano a 4 disponibilità residue per l'immissione di riservisti N e a 1 disponibilità residua per l'immissione dei riservisti M.
Chi rispondesse lo facesse con cognizione di causa e tenendo conto che una legge del 2007 equipara gli orfani dei defunti sul lavoro alla categoria riservata relativa al terrorismo e alla criminalità organizzata; già su altri forum sono date risposte casuali a questa domanda ben precisa!

Grazie e in bocca al lupo a tutti.
quesito posto il 12 Agosto 2011 da elisa pi (1,920 punti)

2 Risposte

0 voti
Io ho trovato queste informazioni su questo sito
http://www.studiocataldi.it/news_giuridiche_asp/news_giuridica_9787.asp

Ti riporto i paragrafi più salienti sperando di esserti stata utile:

 Il 7% e l'1% si calcola sull'organico provinciale per il personale della scuola da intendersi come dotazione organica al 1° settembre e non sulle cattedre di diritto.

Le riserve dei posti a favore degli aspiranti iscritti nelle graduatorie concorsuali ed in quelle ad esaurimento ed appartenenti alle categorie protette, vanno disposte sino al 50% dei posti disponibili per tali contratti a tempo indeterminato.

"A titolo esemplificativo, supponiamo che per la classe di concorso A059 siano state disposte, in un determinato anno scolastico, 88 assunzioni in ruolo a livello provinciale: 44 posti saranno destinati alle graduatorie dei concorsi e 44 alle graduatorie provinciali.

Su ognuno di tali contingenti vanno disposte le eventuali riserve di legge in misura massima del 50% dei posti disponibili: quindi 22 posti riservati ai candidati riservisti iscritti nelle graduatorie del concorso a cattedre e altri 22 per quelli inseriti nelle corrispondenti graduatorie ad esaurimento. "

Se esistono sia riservisti "N" che "M" i 22 posti da riservare vanno assegnati in proporzione matematica a tali contingenti di riservisti,

Nell'esempio in esame, ipotizziamo che, per l'applicazione delle riserve nella graduatoria provinciale ad esaurimento della classe A059, siano presenti:

- 2 soggetti appartenenti alle vittime del terrorismo (precedenza assoluta di tipo "A"),

- 40 aspiranti con riserva "N"

- 10 aspiranti con riserva "M".

Tenendo conto dell'ordine delle posizioni occupate in graduatoria, i primi 2 posti saranno assegnati ai candidati appartenenti alle vittime del terrorismo aventi titolo alla precedenza assoluta nelle riserve nell'ambito dell'aliquota determinata.

I rimanenti 20 posti andranno proporzionalmente divisi in ragione del numero del riservisti "N"(ipotizzati in numero di 40) ed "M"( ipotizzati in numero di 10) .

Quindi ai riservisti "N" andranno assegnati n. 16 posti (80% di 50 che è la somma delle due distinte categorie cui ripartire i posti), ed ai secondi (cat. "M") n. 4 posti (restante 20%).

Nel tuo caso specifico:
71 cattedre, di cui il 50% = 35,5
quindi 35

Ora dovresi vedere quanti sono i riservisti N e quanti sono i riservisti M per calcolare le rispettive percentuali e poi continuare il calcolo come da esempio.
risposta inviata il 12 Agosto 2011 da Princessrosy (98,640 punti)
Se il rapporto è
N 2/3 = 66,6% di 3
M 1/3 = 33,3% di 3

Io credo che entreranno in ruolo tutte.
0 voti
Le 71 cattedre di diritto sotto tutto l'organico provinciale!!! Le cattedre disponibili per la riserva sono soltanto 2!!!! In ogni caso sono in contatto con l'autore di questo articolo (da egli stesso un po' scopiazzato credo) e sembra che il criterio decisionale utilizzato sia errato.
risposta inviata il 13 Agosto 2011 da elisa pi (1,920 punti)