Se rifiuto incarico annuale in una provincia, posso accedere nei salvaprecari in un'altra?

0 voti
Volevo avere dei chiarimenti in merito al salvaprecari. Sono quattro anni che ho l'incarico annuale a Milano.  Essendo del Sud , vorrei capire se non presentandomi alle convocazioni per l'incarico annuale, posso rientrare lo stesso nei salvaprecari nella mia provincia, oppure per averne diritto è necessario dimostrare che non si ha avuto l'incarico?Stefania
quesito posto il 2 Agosto 2011 da teresa64 (920 punti)

2 Risposte

+1 voto
purtroppo  il salvaprecari di fatto esautora le grad.d'istituto ed è una cosa inaccettabile!Ci possono essere svariate situazioni per cui una persona può trovarsi a preferire la supplenza breve.Questo fondamentale diritto c'è stato tolto e senza un vero motivo: se rifiuti dal csa,non puoi rientrare nel s.precari,per cui ti trovi ad essere superato anche da chi ha 100 punti meno di te!!!
Quest'anno poi secondo me è peggio:quando saranno pronte le nuove grad.d'istituto, saranno già in vigore gli elenchi prioritari...
Correggetemi se (come spero) sbaglio..............
risposta inviata il 3 Agosto 2011 da kizzy (7,270 punti)
0 voti
Grazie del chiarimento, non sapevo come funzionasse la legge dei salvaprecari!!
risposta inviata il 3 Agosto 2011 da teresa64 (920 punti)
Anch'io mi trovo in una situazione simile a quella di SErena80. Purtroppo quest'anno per motivi familiari non potrò presentarmi alle convocazioni.
Non presentandomi, secondo voi, potrei partecipare al salv. oppure sarei esclusa apriori?
Grazie