con le classi di concorso A040 E A057 QUALI MATERIE SI POSSONO INSEGNARE E IN QUALI SCUOLE?

0 voti
quesito posto il 31 Agosto 2011 da vito.caputa (470 punti)

2 Risposte

0 voti
Classe A040 = Igiene, anatomia, fisiologia, patologia generale e dell'apparato masticatorio
         
- Negli istituti tecnici aeronautici
per l'indirizzo navigazione aerea: Igiene e fisiologia del volo.

- Negli istituti tecnici femminili
per l'indirizzo generale: Igiene e puericultura.
per l'indirizzo dirigenti di comunità: Igiene, puericultura ed esercitazioni.
per l'indirizzo econome-dietiste: Anatomia e fisiologia umana. Igiene ed esercitazioni.

- Negli istituti tecnici industriali
per l'indirizzo industria mineraria: Igiene e pronto soccorso.

- Negli istituti tecnici nautici
per gli indirizzi capitani, macchinisti: Igiene navale.

- Negli istituti professionali
Biologia e fisiologia umana. Anatomia, biologia e fisiologia umana. Biologia e fisiologia, microbiologia e biochimica, igiene. Laboratorio di microbiologia, di analisi cliniche e bromatologiche. Anatomia umana, fisiologia umana. Igiene e legislazione sanitaria. Igiene navale. Patologia generale. Dietetica, anatomia, fisiologia ed igiene. Igiene. Anatomia, fisiologia e igiene. Puericultura. Igiene, pronto soccorso, infermieristica. Igiene professionale. Biologia e fisiologia. Anatomia, fisiologia e patologia dell'apparato masticatorio. Biomeccanica masticatoria e protesi applicata. Cultura medico-sanitaria. Gnatologia (l'insegnamento di gnatologia è riservato a coloro che sono in possesso di una delle seguenti lauree: medicina e chirurgia, odontoiatria e protesi dentaria).

- per l'arte bianca e l'industria dolciaria
Igiene e legislazione.

- per non vedenti
Elementi di anatomia e fisiologia, elementi di patologia medica e soccorsi d'urgenza, elementi di patologia chirurgica e traumatologica, elementi di igiene, gabinetto anatomico.

 - Nella scuola magistrale
Igiene e puericultura.


Condizioni per accedere a questa classe di concorso: purché il piano di studi seguito abbia compreso due corsi annuali (o quattro semestrali) di igiene.
risposta inviata il 31 Agosto 2011 da Princessrosy (98,620 punti)
0 voti
Classe     57/A:   Scienza degli alimenti
    
- Negli istituti tecnici femminili
per l'indirizzo generale: Economia domestica.
per l’indirizzo dirigenti di comunità: Economia domestica e tecnica organizzativa.
per l'indirizzo econome-dietiste: Economia domestica. Chimica generale inorganica e organica ed esercitazioni. Merceologia. Trasformazione e conservazione degli alimenti. Chimica degli alimenti ed esercitazioni. Scienza dell'alimentazione ed esercitazioni.

- Negli istituti tecnici industriali
per l'indirizzo tecnologie alimentari: Chimica organica e degli alimenti e laboratorio. Complementi di biologia e microbiologia generale e applicata e laboratorio.

- Negli istituti professionali
Principi di alimentazione. Igiene alimentare e legislazione relativa e laboratorio. Chimica alimentare, laboratorio ed esercitazioni, tecnologia alimentare, legislazione relativa e laboratorio, nozioni di merceologia ed enologia. Merceologia degli alimenti. Preparazione, trasformazione e conservazione degli alimenti, legislazione relativa e laboratorio. Alimenti e alimentazione. Chimica degli alimenti.

- per l'agricoltura
Economia domestica. Economia familiare, merceologia e disegno professionale.
per l'arte bianca e l'industria dolciaria
Chimica generale e bromatologica con laboratorio. Merceologia e laboratorio di merceologia. Tecnologia del panificio. Tecnologia del pastificio.

- Nella scuola magistrale
Economia domestica e lavori donneschi.
risposta inviata il 31 Agosto 2011 da Princessrosy (98,620 punti)