Quindi io posso prendere una supplenza a regalbuto fino a che nn escono le GI a ct dove sono inserita quest anno??

0 voti
salve io sono iscritta quest anno nelle GI di catania ,che nn sono uscite e nn se ne sa nulla,ma già mi ha chiamata regalbuto con la vecchia graduatoria MI CHIEDO: devo accettare?Naturalmente so che a Regalbuto nn potrò restare perchè ho cambiato provincia ma se ct ritarda l aggiornamento che faccio nn lavoro?
correlato alla risposta per: non accettare incarico da GI cosa comporta??
quesito posto il 12 Settembre 2011 da Elenaq (280 punti)

5 Risposte

0 voti
Si, è possibile, fino al 30 aprile di ciascun anno scolastico, lasciare una supplenza conferita da graduatoria di istituto per un'altra conferita sempre dalle Graduatorie di istituto, ma che abbia durata sino al termine delle lezioni o oltre (indipendentemente dal numero delle ore)
 
Inoltre è sempre possibile lasciare una supplenza conferita da Graduatorie di istituto a favore di una supplenza conferita sulla base delle graduatorie ad esaurimento.

Per le supplenze brevi, no, in questo caso è possibile solo il completamento di orario qualora la prima supplenza sia su spezzone.

Potrai farlo tranquillamente finché non ti chiama CT.
risposta inviata il 12 Settembre 2011 da mcp (68,560 punti)
0 voti
ma no!!! Puoi accettare e poi appena escono le nuove DOVRAI cambiare, ma per ora accetta tranquillamente
risposta inviata il 12 Settembre 2011 da Damaremonteapianura (113,920 punti)
0 voti
IN REALTA' D.M n. 53 del 13 giugno 2007, REGOLAMENTO DELLE SUPPLENZE,

http://www.orizzontescuola.it/node/482

ALL'ARTICOLO 4 C'E':

ARTICOLO 4
(Completamento di orario e cumulabilità di diversi rapporti di lavoro nello stesso anno scolastico)
 1.L'aspirante cui viene conferita, in caso di assenza di posti interi, una supplenza ad orario non intero, anche nei casi di attribuzione di supplenze con orario ridotto in conseguenza della costituzione di posti di lavoro a tempo parziale per il personale di ruolo, conserva titolo, in relazione alle utili posizioni occupate nelle varie graduatorie di supplenza, a conseguire il completamento d'orario, esclusivamente nell'ambito di una sola provincia, fino al raggiungimento dell'orario obbligatorio di insegnamento previsto per il corrispondente personale di ruolo. Tale completamento può attuarsi anche mediante il frazionamento orario delle relative disponibilità, salvaguardando in ogni caso l'unicità dell'insegnamento nella classe e nelle attività di sostegno.
 2.Nel predetto limite orario il completamento è conseguibile con più rapporti di lavoro a tempo determinato da svolgere in contemporaneità esclusivamente per insegnamenti appartenenti alla medesima tipologia, per i quali risulti omogenea la prestazione dell'orario obbligatorio di insegnamento prevista per il corrispondente personale di ruolo. Per il personale docente della scuola secondaria il completamento dell'orario di cattedra può realizzarsi per tutte le classi di concorso, sia di primo che di secondo grado, sia cumulando ore appartenenti alla medesima classe di concorso sia con ore appartenenti a diverse classi di concorso ma con il limite rispettivo di massimo tre sedi scolastiche e massimo due comuni, tenendo presente il criterio della facile raggiungibilità. Il completamento d'orario può realizzarsi, alle condizioni predette, anche tra scuole statali e non statali con rispettiva ripartizione dei relativi oneri.
 3.Fatte salve le ipotesi di cumulabilità di più rapporti di lavoro contemporanei specificate nei commi precedenti, le varie tipologie di prestazioni di lavoro previste nelle scuole possono essere prestate nel corso del medesimo anno scolastico, purché non svolte in contemporaneità.

Per la parte:
...a conseguire il completamento d'orario, esclusivamente nell'ambito di una sola provincia, fino al raggiungimento dell'orario obbligatorio di insegnamento previsto per il corrispondente personale di ruolo.

Quindi mi discosto da Ori79 per una interpretazione diversa.
risposta inviata il 12 Settembre 2011 da mcp (68,560 punti)
0 voti
............................................
risposta inviata il 12 Settembre 2011 da mcp (68,560 punti)
0 voti
Ma no, perchè lei prenderebbe una supplenza dalle vecchie Gi, fino ad avente diritto. Poi ,pubblicate le nuove Gi allora dovrebbe cambiare perchè nelle vecchie non c'è più. Io posso sbagliare (lo faccio sempre) ma su questo sono abbastanza certa. E' solo una supplenza su avente diritto, fino a nuove graduatorie.
risposta inviata il 12 Settembre 2011 da Damaremonteapianura (113,920 punti)
Ori ho sbagliato post ahahahahahahhah. Prima. Era di quell'altro !