come non perdere il TFA durante il Dottorato ?

0 voti
Sono un Dottorando che concluderà il suo ciclo il 31/12/2012. Qualora uscissero i bandi dei TFA io cosa potrei fare?
1) Posso congelare il Dottorato?
2) Posso congelare l'ammissione al TFA?
3) C'è ancora l'idea di fare entrare chi ha un Dottorato di ricerca in sovrannumero nei TFA?
quesito posto il 24 Settembre 2011 da tiziana.spuri (160 punti)
http://www.camera.it/Camera/view/doc_viewer_full?url=http%3A//www.camera.it/temiap/MIUR_dm2492010.pdf&back_to=http%3A//www.camera.it/465%3Ftema%3D264%26area%3D31%26Formazione+iniziale+degli+insegnanti

6.  La frequenza dei corsi  previsti dal presente decreto è incompatibile, ai sensi
dell'articolo 142 del regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592, con l'iscrizione a:
a)  corsi di dottorato di ricerca;  
b)  qualsiasi altro corso che dà diritto all'acquisizione di crediti formativi universitari o
accademici, in Italia e all'estero, da qualsiasi ente organizzati.

per il punto 1) inizia a chiedere alla tua segreteria di dottorato..fai prima
2) con la siss era possibile congelare la frequenza...ora bisogna  aspettare che escano i bandi
3) non è previsto nella stesura finale, ti verranno riconosciuti 6 punti in caso di vincita del concorso.
ciao

2 Risposte

0 voti
grazie, ora parlerò con la segreteria del Dottorato, anche se credo che sia, più che altro, competenza delle segreterie che gestiranno i tfa.
 Ovviamente tutto ruota intorno ai bandi dei tfa.
risposta inviata il 26 Settembre 2011 da tiziana.spuri (160 punti)
0 voti
Stessa cosa vale per me!! Io concluderò a Giugno 2012 un Master di II Livello!! Non vorrei perdere ormail il master ma allo stesso tempo vorrei pure provare ed entrare al TFA!!!
risposta inviata il 8 Ottobre 2011 da GUFA (500 punti)