Ma questo sito è utile solo a chi è nelle graduatorie a esaurimento?

–2 voti
non ci sono nemmeno le graduatorie d'istituto. nè a che punto sono le chiamate per le supplenze. poveri i miei soldi buttati e non sono nemmeno pochini 9.99
quesito posto il 2 Dicembre 2011 da dapogiusi (440 punti)

23 Risposte

+4 voti
 
Risposta migliore
bè, in effetti si chiama "voglio il ruolo" e, fino ad ora, il ruolo lo può ottenere solo chi è nelle GAE!!!!!
risposta inviata il 2 Dicembre 2011 da Vale86 (1,500 punti)
Bravo Rapa! Bella risposta..ovvero con molta ironia gli hai detto "cosa ca..stai dicendo"!

Rapa sveglia..perché la domanda posta da teresa.s_82 sarebbe anche interessante perché nelle GdI regna una certa confusione e le convocazioni da GdI non è che sono così limpide e lineari...!!??
Poi  erlkoenig non penso che appena ti sei iscritto a Voglio il ruolo eri così saputello come lo sei oggi con i tuoi ben 80Mila punti e passa contro una ragazza che si è appena iscritta..o non hai letto (120....!!???)
Rapa è sveglia, non ti preoccupare!
la domanda posta sarà sicuramente interessante, sicuramente nelle GI regnerà un caos enorme, ne sono certa, rimane però il fatto che voglio il ruolo è destinato effettivamente a chi può diventare insegnante di ruolo.... ovvero coloro che in questo momento sono abilitati. Non c'era nessuna intenzione di offendere nessuno, ma sicuramente se "voglio comperare il pane non vado in farmacia".... ogni cosa ha la sua funzione....
Rapa ho scelto la tua risposta come migliore per la costruttività e per la NON ovvietà. Ero indecisa tra te, erlkoening ed educere, ma tu sei stata la prima e te lo sei meritato. è proprio vero che è una lotta tra poveri, prima ci affamano e poi ci fanno ammazzare tra di noi. Grazie
+3 voti
quindi chi ha già il ruolo potrebbe abbandonarlo invece di rompere le scatole fra i comuni mortali....scusate voi nn c'entrate ma c'è qualcuno ke si erige a gran signora e nn ha i nostri stessi problemi
risposta inviata il 2 Dicembre 2011 da Lele696 (40,740 punti)
0 voti
Prima di parlare e sputare sentenze contiamo sempre fino a 10. Tra i comuni mortali ci sono anche persone abilitate che NON hanno il ruolo (e non da pochi anni cercano di averlo, soprattutto dopo anni e anni di sbattimento, quindi meritano un po' di rispetto, credo). La prossima volta informati bene prima di iscriverti e pagare per un servizio che poi si rivela inutile. E' l'ignoranza il male più grande, purtroppo.
risposta inviata il 2 Dicembre 2011 da moyrarispoli.to (105,060 punti)
+4 voti
scusami teresa ma forse non sei stata attenta..è un argomento che è stato già trattato..ma credi veramente possibile che possa esserci un sito in cui vengono pubblicate le graduatorie di istituto???! ma pensa a che lavoro sarebbe..dai non è fattibile... e cmq ..e questo lo dico come mio pensiero..non sono amministratrice del sito..magari avresti dovuto informarti prima su cosa il sito offriva e se poteva assolvere alle tue richieste/esigenze prima di infangare..non è colpa del sito che non tratta l'argomento che tu vuoi ma tua che non ti sei informata su cosa trattasse.. p.s io sono passata di ruolo ma non rompo a nessuno ;)
risposta inviata il 3 Dicembre 2011 da parente (25,760 punti)
nn era riferita a te la mia frase...mi sembri una comune mortale...:-)))
hihihihi avevo capito ero sarcastica anche io ho capito a chi ti riferisci ...c'è ruolo e ruolo ;)
Tranquilla, si riferiva a me.
sempre presente eh!ti riconosci bene nelle varie descrizioni...però....sei sveglia !
+1 voto
Comunque sia, il problema della trasparenza rimane. Io metterei la mano sul fuoco che nelle GI della mia scuola hanno bypassato un sacco di gente per arrivare ad una certa persona ... che dite, è possibile che se oggi attendiamo la risposta di una docente, dopo 3 gg la supplenza è stata data ad una che è 40 posizioni sotto? Possibile che in 3 gg abbiano contattato 40 persone che hanno rifiutato? Voi lo credete?

Non posso dimostrarlo e la graduatoria non è la mia (III fascia non abilitati), poichè io sono arrivata in quella scuola con nomina da AT ma .......... mi fa una rabbia!!!!!!
risposta inviata il 3 Dicembre 2011 da vituzza (15,580 punti)
0 voti
Mi dispiace di aver creato un simile putiferio. Credevo di trovare della soldarietà, almeno qui. Invece vedo che molti sparano solo sentenze. Penso che siamo tutti nella stessa situazione e accusarmi di infangare qualcosa o qualcuno, mi sembra un tantino esagerato.
Non mi importa un fico secco di essere ritenuta ignorante da un pinco pallino, sicuramente mi ritengo competente e competitiva, dato che aiuto molti universitari a preparare gli esami. Mi sono ritrovata in questo sito per caso e non ci ho pensato due volte a spendere 10 euro per la causa. Speravo servisse anche per me e probabilmente credevo fosse completo e che mi dicesse qualcosa in più di quello che già sapevo, data la scarsità e lo stillicidio con cui vengono date le notizie ai precari senza supplenze. Il tutto ha dato via a uno sfogo. Ma che male c'è?
Sono molto delusa da alcune risposte. E sono ancora più convinta della mia affermazione di due mesi fa a questo punto.
Dovremmo essere educatori e solidali, ma a volte l'educazione e la solidarietà in alcuni non c'è.
Ringrazio quanti hanno cercato di darmi una mano e se qualcun altro volesse aiutare me e chi come me cerca risposte leggendo questi post, è ben accetto. Se qualcuno vuole continuare a dire, o quel che è peggio, a sottintendere che ciò che ho scritto è stupido, prego, faccia pure, ma io non risponderò più. Ciao
risposta inviata il 8 Febbraio 2012 da dapogiusi (440 punti)
modificato 8 Febbraio 2012 da dapogiusi
Ah, dimenticavo... anch'io voglio il ruolo
0 voti
non penso che "voglio il ruolo " possa esser uno strumento utile x chi non è neanche in graduatoria... siamo logici, uno si laurea, supera un concorso, si abilita e poi INSEGNA--- almeno questa dovrebbe esser la trafila normale...purtroppo oggi in Italia di normale non c'è quasi più nulla....ecco xchè chi si è abilitato nel 1990 è ancora precario....o giù di lì ....e poi vogliono bandire nuovi concorsi... ma non sarebbe meglio sanare le situazioni pregresse, di chi attende da anni  ?
risposta inviata il 8 Febbraio 2012 da anna83 (900 punti)
+1 voto
Personalmente,questo sito lo trovo utile.Ho avuto tante risposte e poi è sempre bello confrontarsi tra colleghi!
risposta inviata il 8 Febbraio 2012 da Sagi10 (1,860 punti)
0 voti
Ciao teresa, anch'io vengo spesso in questo sito ma sinceramente non ho pagato le dieci euro perchè sono in terza fascia GI e mi ero informata, prima di pagare, quali servizi in più offrisse il sito. Per il resto questo sito è utilissimo e grazie agli altri utenti ho imparato tantissime cose..
Non te la prendere perchè le stesse persone che ti sono sembrate quella volta un pò sgarbate (solo perchè schiette e sincere) sono in genere proprio le più educate e solidali :)
risposta inviata il 8 Febbraio 2012 da kitry (47,170 punti)
Ah perché per te la schiettezza  la sincerità contempla la sgarbatezza e l'offesa? Con te saranno stati schietti e sinceri, con me sono stati offensivi. Sarebbe stato costruttivo se avessero risposto dicendomi "secondo me ti sbagli perché questo sito è utile per moltissime altre cose. Per esempio: vai a questo link e vedrai questo, oppure leggi questa cosa e vedrai quest'altro".
Io mai mi sarei permessa di offendere qualcuno gratuitamente. Non ho scritto parolacce, né falsità. Mi sono sentita di aver buttato i soldi, colpa mia, sì lo so, non c'era bisogno di capitan OVVIO a ricordarmelo, ma nessuno ha saputo dirmi se posso trarne vantaggio. Ho detto di aver buttato via  soldi e qualcuno mi ha aggredita cito: "La prossima volta informati bene prima di iscriverti e pagare per un servizio che poi si rivela inutile. E' l'ignoranza il male più grande, purtroppo." oppure "magari avresti dovuto informarti prima su cosa il sito offriva e se poteva assolvere alle tue richieste/esigenze prima di infangare..non è colpa del sito che non tratta l'argomento che tu vuoi ma tua che non ti sei informata su cosa trattasse.. p.s io sono passata di ruolo ma non rompo a nessuno ;)".
Lasciando da parte la confusionarietà dei messaggi che c'è stata, ma io veramente sono molto delusa. Mica l'ha ordinato il dottore di rispondere alle domande. La mia domanda era semplice, il commento era uno sfogo, me la prendo eccome.
Tu fai bene a pensarla come vuoi, ma per quanto mi riguarda mi pento ancora di più di essere capitata la prima volta in questo sito
Continua a venire sul sito, quando hai bisogno, poni le tue domande e più in là magari mi darai ragione. Non siamo perfetti, anche nella vita di tutti i giorni capita a tutti di rispondere in modo un pò "sgarbato"...
0 voti
Scusate ma alcuni post sono stati cancellati? Perché io tutte queste offese non le leggo...
risposta inviata il 8 Febbraio 2012 da Damaremonteapianura (113,920 punti)
+1 voto
Mi spiace dover leggere e rileggere le stesse cose.
Al di là del "terrificante" errore di Teresa, personalmente ho sollevato una questione, che trovo scottante: la mancanza di trasparenza nelle convocazioni di GI III fascia, portando anche un esempio concreto ...
Adesso non vengono pubblicate più nemmeno sul sito dell'usp e le scuole possono davvero fare come gli pare, dato che sono ben pochi quelli che vanno a chiedere di persona notizie sui convocati, nominati ecc.
La supplenza è ancora in mano a quella collega ... so per certo che gente che ha più punti di lei non è stata chiamata.
Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensate, se anche a voi sono sorti a volte dubbi di questo genere ... Perchè penso sia una cosa molto importante.
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da vituzza (15,580 punti)
–1 voto
Credo che qui il problema non sia se Teresa abbia sollevato una quesione più o meno importante, quanto piuttosto il modo in cui si è posta. In fin dei conti qua cerchiamo tutti di colleborare per quel che si può. Forse poteva usare parole e toni un po' meno aggressivi. Rimane il fatto che la questione sollevata è molto importante.
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da enzo67 (12,600 punti)
+1 voto
Sì va beh petrah, ma non c'era bisogno di risponderle con toni aggressivi ... Le si poteva dire le stesse cose in altro modo ...
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da vituzza (15,580 punti)
+1 voto
in questo sito c'è di peggio altre persone molto più aleducate
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da peppiniello (16,020 punti)
0 voti
A dire il vero non mi sembra: io, tutte le volte che ho chiesto qlc, ho sempre ricevuto risposte carine ed educate. Mi pare che ci sia disponibilità e collaborazione.
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da enzo67 (12,600 punti)
+1 voto
ci sono anche gli sgarbati fidati
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da peppiniello (16,020 punti)
0 voti
Dhé petrah.72, io un ce la fo più! Fai un po' te! E se un m'avessero spregiato e avrei chiesto anche scusa. Mo stai a vedé che uno lo spregiano e deve pure ringrazià!
Comunque sta cosa mi fa ride, ma dhé ormai è andata.
Via su un ve la prendete, avrò esagerato mi dispiace e chiedo scusa a quelli che non c'entrano nulla e che mi hanno risposto con cortesia e garbo nonostante io sia stata un po' aggressiva, ma dhé un ho offeso nessuno. è questo che non capisco.
Non c'è niente da analizzare, qui non siamo a scuola.
Ripeto, perché mi pare che l'unica che abbia azzeccato la cosa sia Esperia e mi sembra una persona equilibrata e gentile, mi scuso con chi è veramente interessato all'argomento e chi ha risposto con garbo.
Ora credo che per rispetto degli altri, sia meglio parlare di cose che servono.
Io purtroppo Esperia non posso aiutarti in nessun modo, non posso aiutare nemmeno me stessa.
Io vi ringrazio e vi saluto, ma temo che abbandonerò questo sito perché a me personalmente non serve in nessun modo
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da dapogiusi (440 punti)
no teresa non abbandonare il sito!!!sei esilarante!!
a parte gli scherzi secondo me il sito è utile anche per uno di terza fascia (naturalmente non pagare più nulla..finchè sei in terza fascia non ti serve), se hai dei dubbi sulla scuola, moduli da compilare, uscita decreti...ecc
Grazie Teresa ... la cosa non serve a me. Io sono abilitata e lavoro con incarico da AT (ex USP, ex CSA, ex Provveditorato) ormai da anni.
Però ho scoperto questa cosa nella mia scuola e la trovo profondamente ingiusta verso gli aventi diritto.
IN BOCCA AL LUPO!
0 voti
Esperia controllare le GI si può: fai un giro tra le scuole e spulci tra i contratti! Putroppo le GI pubblicate tutte su un unico sito e' una cosa complicatissima! Immagina tutte le scuole d'Italia, tutte su un sito da spulciare, fare controlli incrociati etc etc...
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da Damaremonteapianura (113,920 punti)
0 voti
Ehhh Ori ... io non ho mai scritto che non si può. Ho scritto invece che sono pochi quelli che lo fanno. Immagina per es. chi è lontano, difficilemnte può avere accesso con regolarità alla situazione delle convocazioni.
E' ovvio che la pubblicazione delle GI rendeva tutto più agevole. Non c'è bisogno di un sito unico ... fino all'anno scorso erano nel sito dell'AT delle provincia. Bastava quello.
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da vituzza (15,580 punti)
0 voti
Ma le GI si possono controllare anche dal sito di Istanze on-line, l'unica cosa è che nessuno può sapere a che punto stanno le chiamate. Tra l'altro L'USP qui in Toscana le pubblica, solo che mi fa una rabbia non sapere chi hanno chiamato per ora.
Esperia, CREPIIIII!!!
Ma se io vado a suola e lo chiedo, me lo devono dire chi hanno chiamato per ultimo dalle GI?
Cioè non è che io vado lì e lo pretendo, io lo chiedo: <<mi garberebbe sapere chi avete chiamato, cari i miei bischeri!!!>>
risposta inviata il 9 Febbraio 2012 da dapogiusi (440 punti)
0 voti
Come fai a controllare su istanze online? lí vedi solo il tuo punteggio mica quello degli altri ..
risposta inviata il 10 Febbraio 2012 da vituzza (15,580 punti)
Ad inizio AS io ho controllato le GI dal sito dell'usp (o AT) che riportava scuole e posizioni  di tutti gli aspiranti con relativo punteggio.
Ma è vero che non tutti gli USP lo fanno!
bye
0 voti
Esperia io ho scritto che non si può fare un sito con milioni di GI! Viene fuori troppo articolato, con errori (come le GaE) non corretti e caos:-)
Bisogna andare a scuola, controllare le bacheche con i contratti e le GI. Per chi e' fuori potrebbe chiedere a qualche collega che conosce di controllare per lei! Io sono una sostenitrice dei trasferimenti ma con una condizione assoluta : "se ti trasferisci devi comunque controllare, fare viaggi (spesso della speranza davvero) e farti viva ogni tanto, perché per quanto sia una spesa solo così la scuola sa che non può saltarti!"
In realtà con la possibilità di mettere 10 scuole (quando io iniziai il limite era 30... No comment!) il controlli non e' complesso, ci vuole un po' di fatica. Quando si sceglie un lavoro bisogna mettere sul piatto della bilancia i pro e i contro, a scuola hanno sempre fatto milioni di impicci, quello e' un gran contro :-)
risposta inviata il 10 Febbraio 2012 da Damaremonteapianura (113,920 punti)
Va ben Ori, io dico solo che se gli AT pubblicassero le GI come una volta non c'è dubbio che questa ricerca sarebbe più semplice e si avrebbe percezione di maggiore trasparenza ....  
Non trovo per niente giusto togliere mezzi leciti ed utili ... la privacy c'entra ben poco, dato che il punteggio non è segreto ... anzi, come per le GaE, tutti dovremmo poter FACILMENTE confrontarci e vedere se ci stato fatto qualche torto. Sìsì, possiamo farlo scuola per scuola ma è innegabile che non pubblicarle è volerle gestire a loro piacimento!
0 voti
Comunque, Teresa ha una preoccupazione legittima e più che fondata: anch'io sono ormai certa del fatto che "ci sia qualcosa che non va"... Io, per es., sono da quest'anno iscritta nelle grad. (gae e gi) della prov di Livorno e....SONO PENTITISSIMA  perchè vengo chiamata rarissimamente e solo per pochi giorni e, credetemi, sono certa di quel che dico, con il mio punteggio, che non è altissimo ma neppure misero, non era prevedibile una tale situazione, anzi!...con il punteggio inferiore a Terni, dove la situazione è certamente meno favorevole, per le suppl. temporanee (che spesso duravano qualche mese!) ricevevo chiamate quasi quotidianamente per i tre anni in cui ho lavorato lì.
Il problema risiede nel fatto che non essendo tutti residenti nella provincia dove si è iscritti le scuole, secondo me, ne approfittano!!!! Certo il sistema c'è: andare a controllare personalmente le nomine o, quantomeno, contattare le scuole e chiedere esigendo chiarezza. Che è quello che farò io a breve e...ci può scappare pure una denuncia perchè mi sono davvero rotta le scatole della disonestà che, A PIU' LIVELLI, pervade il mondo della scuola e relativo reclutamento.

ALTRO CHE TRASPARENZA!

PS - Mi sono pentita d'essermi spostata nelle grad. di Livorno pensando di fare meglio! La Toscana non è ciò che pensavo. Anzi..
risposta inviata il 10 Febbraio 2012 da ciga (13,350 punti)