Sostituzione temporanea e decesso del titolare

0 voti
Salve vi decrivo la mia situazione: ho preso servizio il primo dicembre presso un istuto tecnico. Il titolare era in coma farmacologico per un ictus, la scuola mi ha fatto un contratto con scadenza al "rientro in servizio del titolare". Il docente titolare è deceduto il 28 dicembre e mi hanno informatodalla scuola che la mia nomina decade e provvederà l'usp a fare una nuova convocazione sui docenti di prima fascia. Mi chiedo nel caso fosse esaurite e si debba comunque utilizzare la grad di terza fascia bisogna fare nuova convocazione o mi spetterebbe comunque per continuità didattica?
quesito posto il 9 Gennaio 2012 da regina67 (160 punti)

1 Risposta

0 voti
In base al regolamento supplenze, i posti che si rendono disponibili prima del 31/12 sono di competenza dell'AT e non del dirigente scolastico. Quindi il posto in questione va assegnato scorrendo le GE e, se queste risultano esaurite, le GI. Dopo il 31/12, invece, tutti gli incarichi vengono gestiti dalle scuole e sono trattati come supplenze temporanee. In questo caso avresti avuto diritto alla conferma per continuità didattica, nonché al pagamento delle vacanze. In pratica, vanno scorse nuovamente tutte le graduatorie e verrai riconfermata solo se la scuola arrivasse a chiamare di nuovo te.
risposta inviata il 9 Gennaio 2012 da moyrarispoli.to (105,060 punti)