Idoneità all'insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria

+1 voto
copio da orizzonte scuola:

Verranno sempre attivati i corsi per l'acquisizione del titolo per l'insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria. Il numero dei docenti oggi in possesso del titolo è ampiamente insufficiente a garantirne l'insegnamento della lingua inglese in tutte le classi. (ad oggi solo 25.000 hanno acquisito il titolo, a fronte di un fabbisogno stimato di 100.000 docenti)

cosa significa?? ma soprattutto: come si acquisisce il titolo per insegnare la lingua inglese? io sono laureata in lingue, posso aspirare a insegnare inglese nella scuola primaria? quali sono questi corsi? grazie
quesito posto il 29 Gennaio 2012 da raffaella78 (5,560 punti)

7 Risposte

–2 voti
E' una specializzazione riservata agli abilitati per la scuola primaria, purtroppo.
risposta inviata il 29 Gennaio 2012 da moyrarispoli.to (105,060 punti)
0 voti
Non capisco xkè i laureati in lingue sottovalutino l'importanza della pedagogia e della psicologia x insegnare alla primaria cmq gli unici titoli di accesso sn il vecchio magistrale e la laurea in formazione primaria
risposta inviata il 29 Gennaio 2012 da richi (61,750 punti)
caro Marco 79 nessuno sta sottovalutando l'importanza della pedagogia e della psicologia: il mio intervento sicuramente non accennava a quello che tu hai impropriamente dedotto.
Tuttavia - visto che mi hai dato il là - non capisco come mai i laureati in scienze della formazione primaria seguendo un corso possano insegnare l'inglese, mentre invece al contrario i laureati in lingue non possano insegnare l'inglese alla scuola primaria, inserendo nelle loro materia di studio la psicologia e la pedagogia. Queste due materie sono sicuramente importantissime per rapportarsi con i bambini, ma è altresì vero che gli anni dell'infanzia sono quelli in cui si apprende con maggior successo, efficacia e facilità una lingua straniera, per cui credo che una laureata in lingua inglese con basi di pedagogia sia più che idonea per insegnare alla scuola primaria la lingua inglese!
Miss Sparrow è una battaglia ke io e altre combattiamo da anni...pensa ke io ho fatto l'indirizzo glottodidattico nel quale erano inseriti esami di didattica e pedagogia...e nemmeno quello è bastato..nn siamo abbastanza idonee x insegnare l'inglese all'infanzia e alla primaria, contiamo meno delle maestre che hanno seguito corsi on line....ke amarezza!
i laureati in lingue possono abilitarsi solo x medie o superiori
beh....potevano abilitarsi......allo stato attuale nessuno può abilitarsi.....si parla di questi tfa ma son solo parole.....di fatto io che mi son laureata nel 2009 e tanti altri come me non potranno mai ambire nè all'abilitazione nè tanto meno al ruolo....dubito che in futuro ne avremo la possibilità.....questa cosa è ingiusta
0 voti
DOMANDA:
LAUREATA ANCH'IO IN LINGUE E PURTROPPO NON ABILITATA, HO PENSATO DI ISCRIVERMI A SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA MA QUALCHE COLLEGA MI HA DETTO CHE DA QUEST'ANNO NON è PIù ABILITANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
POSSIBILE????????????????????????????????????????????'
MI SEMBRA DI IMPAZZIRE....
risposta inviata il 29 Gennaio 2012 da giorgia.77 (5,720 punti)
0 voti
xkè serve il titolo abilitante non bastano poki esami dell'area psicopedagogica tutto li... (x miss)
non è ke non sia più abilitante ma serve successivamente vincere 1 concorso x il ruolo (x aprilotta)
PS: qnd avevo solo il magistrale al concorso dell 99 mi passarono avanti tutti i laureati soprattutto quelli in lingue ke x ogni lingua avevano 6 punti in piu'... ma si erano dovuti prendere il magistrale da esterno...
dunque qui non si parla di qualità ma solo di titoli, ke dopo quel concorso mi sn preso...
risposta inviata il 29 Gennaio 2012 da richi (61,750 punti)
0 voti
Secondo me dalla Toscana in giù non ci si può sperare! Come Punteggio ok, son sempre punti ma per insegnare inglese lasciate stare! Io sono a Roma e in 4 anni la situazione e' divenuta tremenda! Fino a 3 anni fa si trovava un posto di lingua inglese in modo "semplice"(io cmq ero in buona posizione); da 2 anni a questa parte neanche un misero posto. Quest'anno i posti interi sono finiti intorno ai 140 pt (per spuntarne rimasugli la mattina..)! Quindi io direi di prendere il titolo e utilizzarlo come titolo appunto! In bocca al lupo!
risposta inviata il 29 Gennaio 2012 da Damaremonteapianura (113,920 punti)
0 voti
che tristezza però !tanti anni di studio per poter insegnare l'inglese e poi ci mettono da parte!sono in graduatoria a roma ,sono abilitata d a concorso comune e inglese,ho la laurea in inglese,master,ecc ecc e il mio sogno è sempre stato di poter iinsegnare l'inglese e infatti lo faccio da anni ma in una paritaria!ho letto su vari link che a Roma la lingua è scomparsa eppure ero convinta che nella Capitale sarebbe stato tutto diverso,più giusto e invece!che si può fare per ribellarsi?poi con dei corsi da 4 soldi ora si può isegnare anche l'inglese e allora noi che ci siamo a fare in una graduatoria a parte per prenderci in giro?
risposta inviata il 10 Luglio 2012 da Aleister (12,590 punti)
0 voti
i laureati in lingue ormai sono gli ultimi ke possono insegnare la lingua inglese alla primaria....poi senti alcune maestre che lo insegnano e ti si rizzano i capelli...e dove lo hanno appreso?online!!!
Sono cose che succedono solo in Italia....gli anni di studio all'estero,le competenze acquisite nn servono a niente....basta solo un corsetto on line e sei una specialista....mah!ad averci pensato prima....ke assurdità!
risposta inviata il 10 Luglio 2012 da Lele696 (40,740 punti)
scusate ho il vostro stesso problema. La laurea quinquennale in lingue ed il diploma magistrale. Possibile che scelgano prima di me persone con sc. formazione e 4 crediti di lingue??? dove è scritto che la laurea in sc. formazione abilita alle lingue??grazie