rifiuto immissione in ruolo

–1 voto
Buongiorno,
se venissi convocata per l'immissione in ruolo per la A043 e rifiutassi (per motivi personali) cosa mi succederebbe? Uscirei per sempre dalle graduat ad esaurim? Mi metterebbero in coda?

Grazie!!!
quesito posto il 1 Agosto 2012 da emanuela.andreoli.78 (180 punti)
Capisco che ognuno possa avere dei problemi personali... ma quanto mi piacerebbe potermi trovare io nella situazione di rifiutare il ruolo!!!!

8 Risposte

0 voti
credo tu sia la prima a porti il problema del rifiuto nomina di ruolo!!! :)
risposta inviata il 2 Agosto 2012 da lallina568 (250 punti)
+1 voto
Non sono sicuramente la prima nè l'unica... la vita è imprevedibile e sorprendente... nn si può dare nulla per scontato...
risposta inviata il 2 Agosto 2012 da emanuela.andreoli.78 (180 punti)
0 voti
CHIARA.77 condivido molto quello che dici !!!
risposta inviata il 2 Agosto 2012 da marinotto (1,560 punti)
+1 voto
rifiutare oggi il ruolo è assurdo con la crisi che c'è, ci si può mettere in aspettativa, malattia, maternità...
risposta inviata il 2 Agosto 2012 da richi (61,750 punti)
0 voti
Sicuramente tu hai delle ottime ragioni per pensare di poter rifiutare un eventuale ruolo,ma pondera tutto con molta calma perchè quello che oggi può sembrarti essenziale domani potrà rivelarsi aleatorio...
risposta inviata il 2 Agosto 2012 da margi (10,280 punti)
+2 voti
Guarda, non mi stupisce per niente la tua domanda, considerando che se si entra in ruolo non ci si può spostare per almeno 5 anni dalla provincia. E per chi ha in progetto di tornare a casa, soprattutto se si hanno figli lontani, vi assicuro che è veramente dura pensare di dover aspettare così tanto.Quindi in bocca al lupo Chiara e mi piacerebbe che qualcuno desse informazioni concrete invece di giudicare le intenzioni altrui.
risposta inviata il 2 Agosto 2012 da brueghel (5,690 punti)
0 voti
dada77, ti prego di credere che non si tratta di giudicare niente e nessuno. In tempi come questi, dare , come si dice un calcio alla fortuna, è quantomeno"bizzarro"! Io, per prima, ho fatto scelte che mi hanno penalizzato per il lavoro, ma ho privilegiato la famiglia. Oggi, più che mai, un lavoro"sicuro", va valutato con la dovuta cura per la famiglia e gli affetti che sono, sicuramente, ciò per cui viviamo! lavoro e famiglia, pane e amore, vanno sullo stesso binario...
risposta inviata il 2 Agosto 2012 da ing.crocetto.70 (56,040 punti)
+2 voti
Ciao Chiara,
verresti depennata dalla graduatoria ad esaurimento! Assolutamente non verresti messa in coda!
Logicamente solo da quella classe di concorso.
Questo per quanto riguarda la graduatoria ad esaurimento.
COSA IMPORTANTE.
Nella graduatoria d'istituto passeresti dalla 1° fascia alla 2°, con edidente diminzione della possibilità di ottenere supplenze.
Mi sento di specificarti che rifiutando il ruolo, le possibilità di lavorare nei prox anni, in quella classe di concorso, sarebbero prossime allo 0.
risposta inviata il 3 Agosto 2012 da daichi (36,900 punti)