Priorità nella scelta della sede

0 voti
Alle convocazioni per supplenze a tempo determinato la priorità scatta solo se siè in posizione utile per la supplenza, e questo è chiaro. Il mio dubbio e problema riguarda  la natura economica della supplenza ,cioè bisogna che ci siano, per esempio, 10 spezzoni da 9 ore ( io sono tra le dieci) per avere la priorità? E se ci sono  4 spezzoni da 8 ore, 2 da 10 e 4 da 7, ci rientro? Grazie
quesito posto il 1 Settembre 2012 da fde ben (320 punti)

4 Risposte

0 voti
Bisogna vedere cosa ti hanno lasciato quelli che ti precedono, se hanno scelto...
risposta inviata il 1 Settembre 2012 da capitanot (2,430 punti)
0 voti
Poniamo che quelli che mi precedono hanno già scelto. Ora ci troviamo di fronte alla situazione che ho evidenziato, cosa succede?
risposta inviata il 1 Settembre 2012 da fde ben (320 punti)
0 voti
O ti presenti il giorno della convocazione e lì ti regoli oppure deleghi persona di tua fiducia. Mi pare di capire che sei nuova in materia.
risposta inviata il 1 Settembre 2012 da capitanot (2,430 punti)
0 voti
Poniamo il caso che sei al primo posto, in questo caso hai a disposizione tutte le sedi, man mano che si procede se tutti scelgono, riducono via via le disponibilità. C'è anche la possibilità che gli spezzoni vengano uniti dal provveditore per arrivare a formare la cattedra di 18 ore in questo caso devi vedere se gli spezzoni sono uniti o no.
risposta inviata il 1 Settembre 2012 da capitanot (2,430 punti)