Quali sono i criteri per la scelta definitiva della sede dopo l'anno di prova?

0 voti
Chiedo gentilmente delucidazioni ai colleghi che hanno già avuto tale esperienza,miei dubbi sono i seguenti:

Sono passato di ruolo questo 1 Settembre quindi ho scelto una sede(provvisoria)dove attualmente presto servizio.
Quando si presenta la domanda per la scelta della sede definitiva?

Se io scelgo quella attuale,essendo invalido civile "riserva N", è possibile che qualcuno con punteggio superiore al mio me la prenda?

Posso chiedere di rimanere nella sede attuale?

Sulla domanda che presumo si farà verso il mese di febbraio, quante preferenze si possono esprimere e come si fa a sapere quale sono le cattedre disponibili?

Quali soni criteri di assegnazione,ciè chi sceglie per primo e in quale ordine(punteggio maggiore-invalidità-altro)?.

Grazie anticipate a quanti vorranno chiarire i miei dubbi
quesito posto il 7 Settembre 2012 da florence (6,100 punti)

3 Risposte

0 voti
A meno che la tua cdc non risulti in esubero, opererai la scelta della sede in ordine di preferenza e in cima alla lista farai figurare quella attuale (15 in tutto). Per quanto riguarda le assegnazioni provvisorie (per quanto mi riguarda ho fatto appello al ricongiungimento), io non ho scelto niente, ho indicato le sedi più vicine, ignorando quelle libere. Mi ritengo soddisfatta e fortunata, non sono rimasta nella mia città, ma raggiungo la sede in 40 minuti, contro l'ora e trenta della precedente....
risposta inviata il 7 Settembre 2012 da ing.crocetto.70 (56,040 punti)
0 voti
ciao, prima di tutto AUGURI poi posso farti una domanda?
tutti coloro che sono riservisti al momento della convocazione vengono chiamati per ultimi?possono scegliere la sede o viene assegnata d'ufficio?i la nostra assunzione viene pubblicata su internet e elenchi vari?
ancora una domanda al momento dell'uscita del bando devo cmq essere disoccupato vero?
risposta inviata il 8 Settembre 2012 da biricchina (280 punti)
0 voti
Io ero riservista,hanno chiamato prima la collega del concorso io ho scelto per secondo.
Al momento della convocazione quando ti chiamano tu scegli la sede fra quelle disponibili che più ti conviene.
Tale sede deve ritenersi provvisoria,cioè tu non sei titolare di quella e verso febbraio marzo da quel che ho capito farai anche tu domanda di trasferimento e la seconda sede in cui andrai sarà quella definitiva.
Ciao
risposta inviata il 9 Settembre 2012 da florence (6,100 punti)