da 18 a 24 ore

+2 voti
Ne vale della dignità della classe docente.
Non è possibile che un governo eluda le contrattazioni sindacali e in corsa aumenti le ore di lavoro in maniera unilaterale ovviamente a parità di stipendio. Significherebbe che per un'ora di insegnamento si percepiranno circa 30 euro nette. Sciopero il 24 novembre e proteste vibranti continue finché non sarà ritirato l'odiato articolo. Ci riusciranno gli insegnanti a non farsi calpestare questa volta?
quesito posto il 17 Ottobre 2012 da debora.pd (3,230 punti)

3 Risposte

0 voti
Hai pienamente ragione, non è possibile che un governo eluda quanto affermato nel CCNL. L'orario di lavoro e conseguente retribuzione è materia contrattuale e non PUO' nè DEVE essere oggetto di cambiamenti unilaterali senza che ci sia una contrattazione con i sindacati. Ma stiamo scherzando!!! Da quando sono dentro il mondo della scuola e dell'impiego statale, sia da precaria che da neoimmessa in ruolo, non hanno fatto altro che cambiare le carte in tavola e adesso ci tocca sentire anche questa follia. Ora è veramente troppo!
risposta inviata il 17 Ottobre 2012 da brueghel (5,690 punti)
0 voti
... mbeh... speriamo che tutti noi cominciamo davvero ad incazzarci e a manifestare. Ma come si deve.
BLOCCO!
BLOCCO DEGLI SCRUTINI!
BLOCCO DELLE LEZIONI (SCIOPERO AD OLTRANZA)!
BLOCCO ALLE RIUNIONI DI RITO (CdC, Collegi vari, ecc. ecc.)!
BLOCCO DELLE STRADE E DELLE AUTOSTRADE (se necessario)!

Ma... purtroppo siamo una bella banda di pecoroni.

P.S. RICORDATEVI CHE LA CORTE COSTITUZIONALE HA DICHIARATO INCOSTITUZIONALE IL TAGLIO DEGLI STIPENDI AI SUPERMANAGER DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. E QUESTO ABUSO NEI NOSTRI CONFRONTI????????????????????? AH.... GIA'... NOI NON CONTIAMO UN BEL NULLA!!!!!!!!!!!!!

ALTRO CHE LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI. NON LO ABBIAMO ANCORA CAPITO CHE LA LEGGE STA DALLA PARTE DEL PIU' FORTE E, FINCHE' NON MOSTREREMO I MUSCOLI E, MAGARI, NON COMINCEREMO AD ADOPERARLI, NESSUNO CI FILERA'??????????????
risposta inviata il 17 Ottobre 2012 da ariniema (14,790 punti)
0 voti
tra l'altro già 18 ore son troppe..per un prof di italiano, per esempio, già significa sacrificare gran parte della giornata pure a casa (fra programmi di italiano e storia, temi, verifiche e classi pollaio....)
risposta inviata il 18 Ottobre 2012 da francimpalli (3,940 punti)