Supplenze personale ATA in caso di decesso del titolare‏

0 voti
Buonasera gentile redazione di voglioilruolo.it, mi chiamo Antonio, ho 27 anni e volevo porvi il mio quesito, che molti sicuramente si saranno posti, ma sul quale non ho trovato in rete nessuna risposta soddisfacente. Ho effettuato, da ottobre 2013 a venerdì scorso, una supplenza in qualità di collaboratore scolastico. Nella giornata di mercoledì, la titolare del posto è venuta a mancare dopo una lunga malattia. Il direttore dei servizi generali e amministrativi mi ha spiegato che, trattandosi di un evento verificatosi dopo il 31 dicembre, la facoltà di nominare un supplente spetta comunque alla scuola in base alle graduatorie d'istituto. Tuttavia, trattandosi di posto vacante fino al 30 giugno, mi ha spiegato che io non posso continuare con tale supplenza, per cui la scuola deve rifare le chiamate, per dare anche a chi sta già lavorando la possibilità di accettare questa supplenza, meglio definita come posto vacante, e io sono stato estromesso e sostituito da un'altra persona. E' veritiero quanto mi è stato raccontato o ci sono gli estremi per chiedere l'annullamento del procedimento? Grazie per la disponibilità e cordiali saluti.
quesito posto il 21 Gennaio 2014 da so (140 punti)

Fai il log in oppure registrati per rispondere al quesito.