Punteggio per seconda laurea Magistrale e docenze universitarie....

0 voti
Gent.mi,

la burocrazia non è il mio forte e me ne scuso quindi avrei alcune domande per l'aggiornamento delle grauatorie di istituto 2014-2017.
Qualcuno può per favore rispondermi o dirmi a chi mi posso rivolgermi per non fare pasticci?

1) Vorrei sapere se posso far valere per l'aggiornamento delle graduatorie di Istituto, in 3 fascia, una seconda laurea Magistrale (3+2) (attenzione mi hanno ammesso direttamente al primo anno del biennio) IN SCIENZE DELL'EDUCAZIONE DEGLI ADULTI E DELLA FORMAZIONE CONTINUA (LM-57) con 110/110 e lode e un dottorato di Ricerca in Scienze della formazione e della comunicazione.

IL punteggio (quale sarebbe?) mi viene riconosciuto per ogni classe di concorso sulla quale posso insegnare (A38, A49, A47, A72, A34, A42 per le superiori e A33 per le medie: ho una laurea in Ingengeria Elettronica con ind. fisico-matematico conseguita ad Aprile 1998: ultima sessione dell'a.a 1996-1997) o devo scegliere una sola classe sulla quale caricarli?

POsso insegnare in altre classi con la LM-57 oltre a quelle già citate?

2) Nella precedente classe di concorso non avevo inserito la classe A34 nella quale posso fare supplenza per titoli, posso inserirla nell'aggiornamento per le graduatorie 2014-2017.

3) In questi anni ho fatto alcune supplenze.
Se non ho capito male il punteggio sulla classe di concorso su cui ho insegnato è pieno mentre posso caricare la metà dei punti anche su ogni altra classe di concorso, giusto?

4) E' vero che devo togliere i giorni di malattia dai giorni totali del contratto per cui ho fatto supplenza?

5) Se ho fatto due supplenze con contratti diversi in uno stesso anno i punti sono calcolati su ogni contratto o sulla somma dei giorni dei due contratti?
Es. se ho lavorato con il primo contratto 40 giorni e con il secondo 10 ho diritto a 2 punti (solo quelli del primo contratto visto che i 10 giorni del secondo non mi danno diritto a punteggio) o a 4 punti (visto che 40+10 fa 50 giorni e quindi ricadrei nella fascia dei 4 punti?)

6) Ho fatto l'esercitatrice come docente a contratto in università di Istituzioni matematiche. Posso dichiare il servizio e quanti punti devo dichiarare e su quali classi di concorso? POsso dichiararli solo sulla classe specifica (es A47 e/o A49) o mi vengono riconosciuti punti anche per le altre classi di concorso?

Per dichiare il servizio il contratto deve essere già concluso all'atto dell'aggiornamento delle G.I.?
Devo dichiarare le ore effettivamente svolte da contratto o solo se l'attività era semestrale o annuale?

7) Sono anche tutor (cultaore della materia) di Informatica generale in università: posso far valere anche questo servizio? con che punteggio.

Grazie mille a tutti coloro che potranno e vorranno rispondermi.
quesito posto il 31 Marzo 2014 da vito.gin (150 punti)

1 Risposta

0 voti
nn so rispondere a tutte el tue domande, ti dico quel che so:
il dottorato e la laurea valgono su tutte le tue classi di concorso;
il punteggio vale solo su una classe di concorso, quindi 12 pt se lo metti nella cl dove hai insegnato o la metà sulla altre.
la docenza universitaria mi risulta nn sia riconosciuta;
la malattia PAGATA fa punteggio, non fa punteggio se superi il tot di giorni pagati ed entri in quelli non pagati (noi precari siamo pagati solo per un certo periodo di malattia)
dichiari tutto il servizio svolto fino all'ultimo giorno utile per l'invio della domanda delle graduatorie, i giorni successivi li metterai al prossimo aggiornamento, se il tuo contratto va oltre alla scadenza dell'aggiornamento attuale.
risposta inviata il 31 Marzo 2014 da francesca.kr (34,710 punti)
Grazie mille per la tua risposta.
Ne farò tesoro.
PEr quanto riguarda la malattia quel contratto era "fino ad avente diritto" e quindi la malattia non me l'hanno pagata.
Devo quindi togliere i due giorni dal conteggio di quell'anno scolastico?

Grazie