URGENTE: Perchè per il ruolo AD03 il Piemonte è preferito in base ai risultati del sondaggio????

–1 voto
Qualcuno sa spiegarmi come mai dal sondaggio tutti gli aspiranti al ruolo AD03 si sono buttati in Piemonte, in particolar modo NOVARA, quando in realtà maggiori ruoli si avranno in Lombardia e Veneto???? Mi sfugge forse qualcosa????
quesito posto il 16 Maggio 2014 da Maryl (780 punti)

2 Risposte

+1 voto
Ciao Elanto,ho notato che nei giorni precedenti all'aggiornamento dirottavi la concorrenza in Lombardia e Veneto,scegliendo poi il Piemonte! Io ho fatto la stessa cosa,perciò ricordo il tuo nick,salvo poi scegliere effettivamente la Lombardia,come consigliavo!
Il sondaggio di voglioilruolo penso non costituisca una stima attendibile,in quanto il campione non è sufficientemente aderente alla popolazione totale di iscritti in GaE. Perché hanno scelto Novara? Beh..in Piemonte hanno assegnato a marzo 2014 un numero spropositato di ruoli sulla AD03,ciò in quanto,analizzando i dati dei vari A.T.,non erano presenti in GaE iscritti nel sostegno infanzia,primaria e secondaria primo grado,dunque tutti i posti disponibili son stati dirottati nel sostegno superiori,circostanza fortuita che penso non si ripeterà in quanto con l'aggiornamento le aree sopracitate si riempiranno,con conseguente ridimensionamento dei posti sul sostegno,e dunque,come immagino,chi ha scelto Alessandria o Asti con pochi punti non insegnerà da GaE per tutto il triennio.
risposta inviata il 19 Maggio 2014 da silvye (410 punti)
Katers finalmente qualcuno che si rende conto che l'esiguo campione di voglioilruolo non è, tanto per usare un termine tecnico, rappresentativo della popolazione docente italiana... Ma pensate veramente che tutte quelle persone che neanche vanno su internet (e tra i colleghi ne ho tanti) si sono spulciati come noi tutte le graduatorie? C'è gente che sceglie in base a criteri del tutto diversi. Quello che succederà è imprevedibile. "Lo scopriremo solo vivendo"!
Studiando le graduatorie,penso avrai individuato come me la tendenza degli spostamenti,e capirai dunque che la "mente collettiva" tende a spostarsi dove nell'anno precedente hanno dato tanti ruoli e/o supplenze,come accaduto in alcune province che ho citato in un altro post. Come mai ad Alessandria e Asti sono entrati di ruolo con punteggi bassissimi? Perché nell'aggiornamento del 2011 non si parlava di immissioni in ruolo in massa,e si sono buttati in tanti su Cuneo,Cremona,Pistoia e Imperia,col risultato che poi han dato ruoli a gogò a graduatorie bloccate,e son passati di ruolo con 40 punti.. Quest'anno si doveva scegliere tra un azzardo piemontese,tra Torino Asti Alessandria Novara e Vercelli,consci dei ruoli già dati a marzo,aggiungendoci anche Rovigo,oppure buttarsi sulla Lombardia,sapendo dei 5mila ruoli in due anni,ma senza sapere la reale suddivisione degli stessi. Per quanto il bacino di insegnanti provenienti dalla sicilia,regione che oggettivamente presenta un gran numero di abilitati sulla AD03,sia vasto,è comunque non infinito,e spero che si siano spostati a macchia d'olio,e non di leopardo!
Quello che tu dici è vero, solo su una cosa non sono d'accordo ( e spero di avere ragione perché farebbe comodo a tutti) le dotazioni da assumere per il sostegno in seguito alla 128/2013 sono aggiuntive rispetto a quelle che normalmente avvengono ( considerate cioè in base a pensionamenti, mobilità, ecc...) quindi a prescindere da quanti ne hanno assunti fino ad ora, continueranno ad assumere almeno per questo anno e per il prossimo, così come previsto dalla suddetta legge.... E speriamo!
Condivido perfettamente la tua analisi. Molti si sono basati sul passato piuttosto che sulle previsioni. Da contatti vari apprendo che comunque c'è stato l'esodo dalla Sicilia alla Lombardia un pò per tutte le classi di concorso...
Secondo me,invece,sul sostegno in tanti avranno scelto il Piemonte,dunque Torino,Asti,Alessandria,Novara e Vercelli. Molto spesso,per sviare la concorrenza,si dice che si va in Lombardia ma poi si va da tutt'altra parte,oppure si cambia idea all'ultimo minuto etc.
0 voti
Forse stai cercando di autoconvincerti di questo! Anche io fino a poche ore dalla scadenza della domanda ero orientata per Lecco, ma poi ho desistito, essendo troppo piccola la provincia e con esigue disponibilità, pertanto non ho voluto rischiare!Staremo a vedere...................
risposta inviata il 19 Maggio 2014 da Maryl (780 punti)
è come il superenalotto. C'è chi gioca sempre gli stessi numeri,chi magari gioca quelli che non escono da più tempo. E comunque Novara ha lo stesso numero di scuole ove si insegna l'AD03 di Lecco,ovvero 25,e curiosamente anche di scuole medie,dunque anche se piccola non è male,e forse per questo ti ci era caduto l'occhio. In più,penso che abbia un O.D. ridotto,e considera che da anni si lamentano le istituzioni scolastiche della carenza di insegnanti di sostegno
Se proprio vuoi considerare tutte le variabili, perchè non hai considerato anche la popolazione residente in Lecco e provincia che è di gran lunga inferiore a quella di Novara! Infatti penso che i soggetti disabili siano anche proporzionali a questo dato. Non pensi?
Basti considerare che la sola città di Novara conta sui 100.000 abitanti, mentre Lecco sui 40.000!!!!!!!!!!!
E chi ti dice che non l'ho considerato? Infatti non ho scritto che Lecco è più grande di Novara,bensì che ha lo stesso numero di scuole,specificando "curiosamente".
Ma quanti alunni sono iscritti a ciascuna scuola?Quante sezioni sono attivate? Si potrebbe andare avanti all'infinito con questo tipo di speculazioni mentali,quindi in parte lasciamo fare al fato...non credi?
Si cara,hai perfettamente ragione. Egli decide in barba a tutte le nostre elucubrazioni!! Piuttosto,speriamo che queste graduatorie siano pubblicate entro magari il 10 giugno,foriere di liete novelle per entrambi!!