cosa chiedere dopo il congedo parentale? (astenzione facoltativa)?

0 voti
salve a tutte io partoriro' a dicembre e so che mi spettano tre mesi di astenzione obbligatoria(quindi arrivo fino a marzo) dopo potrei prendere 3 mesi di astenz facoltativa e arrivare fino a giugno (lavoro a 1200 Km dalla mia regione di residenza e non mi va di lasciare il mio piccolo/a) dopo tutto cio' l'anno successivo cosa posso prendere,a parte gli ultimi 3 mesi di facoltativa che mi spetterebbero? c'è qualcuna che si è trovata in una situazione simile alla mia? grazie x l 'attenzione
quesito posto il 10 Luglio 2014 da rosy894 (920 punti)

1 Risposta

0 voti
Mia moglie dopo i tre mesi si astensione obbligatoria, prese 1 mese malattia del piccolo, 1 mese malattia personale, dopo sei mesi di astensione facoltativa (il primo mese retribuito al 100%, mentre i restanti 5 mesi retribuiti al 30%). Lei partorì il 13 giugno. Per tutto l'anno scolastico non prese servizio. Solo l'ultimo giorno di scuola! IN BOCCA AL LUPO!
risposta inviata il 10 Luglio 2014 da aldo Umberto (9,320 punti)
Ciao aldo Umberto, io sono nel 2°mese di astensione obbligatoria, quando finirò a fine agosto mi conviene fare come tua moglie quindi?e non prendere subito astensione facoltativa??o è indifferente??mi sai consigliare?grazie
grazie mille aldo Umberto ma quindi secondo te non occorre prendere servizio? xchè sto presentando il mod B a 1200 Km da casa mia....