Recedere contratto paritaria per chiamata da scuola statale

0 voti
Se uno insegna in una paritaria con contratto fino al 30 giugno e riceve una convocazione fino al 30 giugno da una scuola statale come ci si comporta? Si può recedere immediatamente e accettare la supplenza annuale alla statale?
quesito posto il 28 Settembre 2014 da alex7776 (220 punti)

1 Risposta

0 voti
Non c'è neanche da pensarci, non ci sono paragoni sia a livello di diritti che a livello economico e contributivo, ti consiglio vivamente di accettare la nomina nella statale (ti parlo per esperienza personale) e non sono qui ad elencarti tutti i compromessi che sicuramente hai accettato attualmente pur di lavorare e farti i 12 punti. Tecnicamente devi solo presentare un modello di dimissioni volontarie alla scuola paritaria in cui lavori, di regola se non hai un motivo valido non possono essere con effetto immediato, ma sono sicura che tu ce l'hai un buon motivo.
risposta inviata il 28 Settembre 2014 da rossella.76 (5,020 punti)
ti ringrazio del consiglio!