petizione online

0 voti
per chi fosse interessato è stata fatta una petizione online per chiedere un nuovo aggiornamento delle gae, in modo che chi a maggio si è trasferito inconsapevole del nuovo piano di immssioni in ruolo, possa ritornare nella provincia di residenza.
quesito posto il 29 Dicembre 2014 da cs72 (360 punti)

1 Risposta

0 voti
E' certamente una bellissima idea. Tutti coloro che hanno fatto questa difficilissima scelta andrebbero tutelati. Credo, pero', che prima dovrebbero consentire a coloro che a maggio hanno cambiato provincia/regione,  e "purtroppo" sono passati di ruolo ad agosto, di ottenere analogo trasferimento. Prima ancora chi e' gia' di ruolo da un pezzo e vuole tornare a casa....etc etc...proviamo a guardare oltre il naso ogni tanto.
risposta inviata il 29 Dicembre 2014 da litterarum magistra (320 punti)
Litterarum il gruppo facebook si chiama: docenti immobilizzati
Grazie per l'info, cs72. Fossi in te non mi preoccuperei di queste cose. A livello concreto le petizioni ed i gruppi facebook non servono a niente, come invece ti dicevo cio' che porta risultati, purtroppo, e' il tribunale, ma noi siamo una categoria povera e stanca di buttare soldi. Quindi vedrai che non ascolteranno nessuno. Oltre tutto, fare 150.000 immissioni rispettando le regole sara' impossibile, vedrai che faranno migliaia di errori...
noi intanto le proviamo tutte..abbiamo intenzione anche di mandare lettere  a chi di competenza e anche di fare eventuale ricorso..
Che dirti, in bocca al lupo. Io mi sono stancato, in 15 anni non so piu' quante cose ho fatto: ricorsi, petizioni, raccolta firme....fanno sempre cio' che hanno deciso. Beata te che hai la voglia e la forza di continuare.
a giudicare dal gruppo fb e dalle firme raccolte...siamo in tantissimi ad avere questa forza...